Azienda Agricola Poggio al Vento

L’azienda vitivinicola “Poggio al Vento” nasce per iniziativa del suo titolare, che decide di unire le conoscenze maturate negli anni di frequenza dell’Istituto Tecnico Agrario di Grosseto con l’esperienza delle radici contadine familiari ed il forte legame con la propria terra, proponendosi di produrre Morellino di qualità, con uve provenienti esclusivamente da terreni direttamente coltivati,  raccolte a mano, selezionate con cura e vinificate in modo da esaltare i caratteri dei vitigni e del territorio.

Dopo l’impianto della prima vigna  di 11 ha nel 1988 , l’azienda ha iniziato a vinificare nel 1990_ , ampliando nel tempo l’estensione dei vigneti, oggi  pari a 15 ha, di cui 10 di proprietà  e 5 condotti in affitto.

I vigneti da cui provengono le uve sono tutti collocati a circa 200mt sul livello del mare, zona che per caratteristiche del suolo sciolto tendente al ciottoloso, ,luminosità e  andamento climatico (clima mite e asciutto) , è particolarmente favorevole  per sviluppare al meglio le caratteristiche dei vitigni impiantati, 5 tipologie di San Giovese e Vermentino, Alicante, Syrha.

Il costante monitoraggio delle vigne durante la maturazione consente di aiutare la natura a fare al meglio il suo corso, grazie a idonei trattamenti (potatura, sfogliatura, fertilizzanti), e di individuare il momento ottimale della vendemmia per ogni singolo vigneto, realizzata interamente con la raccolta a mano, l’unica che consente l’attenta selezione grappolo per grappolo.

La particolare collocazione dei vigneti permette di fare trattamenti solo con prodotti naturali quali Rame e Zolfo. Anche i processi di cantina prevedono l’uso di procedure tradizionali sia per la vinificazione che per la maturazione, seppur con l’apporto di tecnologie moderne, che non alterino la naturalità dell’uva prima e del mosto e del vino poi, riducendo al massimo l’impiego di conservanti.

Nel 2005 è stata ampliata la cantina esistente e realizzata una moderna struttura funzionale, nel rispetto di elevati standard igienico-sanitari, che consente l’ottimale conservazione del vino, anche dal punto di vista della temperatura, sia in estate che in inverno.  La cantina è infatti dotata di sistemi di coibentazione e isolamento termico per garantire temperatura costante in inverno ed estate al prodotto.

Per la maturazione l’azienda utilizza, a seconda del vino, barriques o botti grandi in modo da permettere a ciascun vino di esprimersi nel migliore dei modi.

Il titolare è affiancato sia in vigna che in cantina da tecnici (agronomo ed enologo) competenti, che condividono l’obiettivo del prodotto naturale di qualità e la filosofia “è nel vigneto che si determina la qualità del vino”.

L’azienda ha una capacità produttiva di circa 140.000 bottiglie all’anno e realizza 5 vini.

l'orizzonte - poggio al vento

Morellino di Scansano
L’orizzonte

Sasserino - Poggio al vento

Morellino di Scansano
Sasserino

Rebellato - vino poggio al vento

Vino Rosè
Il Rebellato

Siamo a vostra completa disposizione per qualsiasi informazione sui nostri prodotti